Roma, 19/05/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Lotta al cambiamento climatico, Terna leader tra le aziende internazionali impegnate. Il questionario

11
Home > News > Elettrificazione > Lotta al cambiamento climatico, Terna leader tra le aziende internazionali impegnate. Il questionario

Terna riconosciuta tra le aziende internazionali leader per la lotta al cambiamento climatico, per l’impegno e gli sforzi a supporto della sostenibilità ambientale, e per aver raggiunto il rating A nell’ultimo questionario di CDP.

Questionario Climate Change di CDP

Per quanto riguarda il supporto alla sostenibilità ambientale e la lotta al cambiamento climatico, i progressi di Terna rispetto all’ultimo anno sono notevoli, sulla base dei risultati ottenuti dall’ultimo questionario Climate Change di CDP (ex Carbon Disclosure Project). Di cosa si tratta?

Parliamo di un’organizzazione globale no-profit specializzata nella rendicontazione ambientale e nella valutazione delle performance e delle strategie adottate dalle società, impegnate ognuna in modo diverso alla decarbonizzazione e alla protezione dell’ambiente.

In questo modo, vengono forniti agli investitori informazioni standardizzate sull’impatto climatico di aziende e governi. Attraverso questo strumento infatti, città e Paesi comunicano dati importanti sulla loro situazione, necessari per capire dove bisogna intervenire di più per eliminare i gas a effetto serra.

Leadership internazionale

Rispetto allo scorso anno, in cui il grande operatore italiano di Giuseppina di Foggia era riuscito a ottenere il rating A- sulla valutazione di CDP, nel 2024 si rafforza la leadership internazionale del Gruppo, che ottiene finalmente la massima valutazione (A) su una scala di rating che parte da D-.

Tutto questo, afferma dunque la posizione di Terna come leader internazionale, in un mondo vittima di crisi e tragedie causate anche dall’inquinamento.

Il questionario dunque, premia gli sforzi della società per la qualità della rendicontazione delle emissioni ‘Scope 3’, ovvero quelle prodotte nella catena del valore di un’azienda, mettendo in evidenza l’impegno di tutto il Gruppo per avere un futuro più green.

Grande soddisfazione

La fascia di ‘Leadership’ acquisita dunque dalla società italiana rappresenta non solo motivo di grande soddisfazione, ma sottolinea anche l’importanza che Terna sta dando al campo della sostenibilità, e che le hanno permesso di essere valutata come ‘top performer’ dalle principali agenzie di rating ESG.

Tutto questo, anche grazie ai vari rapporti pubblicati dall’operatore indipendente di reti, che permettono di comprendere e restare sempre al passo con gli sviluppi del sistema energetico italiano.

Articoli correlati