Roma, 18/07/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Decarbonizzare l’edilizia con l’eolico. L’accordo Axpo-Saint-Gobain

11decarbonizzare con l'eolico
Home > News > Eolico > Decarbonizzare l’edilizia con l’eolico. L’accordo Axpo-Saint-Gobain

L’edilizia può condizionare il futuro del Pianeta anche più di altri settori. Il recente accordo siglato tra Axpo Italia, quarto operatore sul mercato libero dell’energia, e Saint-Gobain, multinazionale operante nel settore dell’edilizia sostenibile, punta a decarbonizzare l’edilizia con 22GWh di energia eolica all’anno, per la prossima decade.

Un Corporate PPA della durata di dieci anni

La decarbonizzazione passa necessariamente per l’integrazione delle fonti di energia rinnovabile nel mix energetico. Il discorso vale ovviamente anche per il settore edile, che più di altri può condizionare il futuro del pianeta. Ed è proprio nella direzione dell’approvvigionamento da fonti green nell’edilizia che si inserisce anche il recente accordo siglato tra Axpo Italia, quarto operatore sul mercato libero dell’energia, e Saint-Gobain, multinazionale operante nel settore dell’edilizia sostenibile. Le due società hanno, infatti, sottoscritto un Corporate PPA per l’acquisto di energia rinnovabile per i prossimi dieci anni

22GWh di energia rinnovabile all’anno per 10 siti

L’energia, erogata al Gruppo a partire da Febbraio 2024, sarà prelevata da un impianto eolico di recente connessione situato in Puglia. Si tratta complessivamente di circa  22GWh all’anno, più dell’11% dell’energia acquistata da Saint-Gobain, quantitativo che consentirà di servire 10 siti su tutto il territorio italiano. 

Assumersi un impegno su un orizzonte temporale di dieci anni, per quanto rappresenti un beneficio anche a livello di costo aziendale per l’energia, è al contempo la dimostrazione di una capacità di visione di medio-lungo periodo e una assunzione di responsabilità concreta verso gli obiettivi di transizione energetica. Accordi di questo genere evidenziano capacità pionieristiche non certo scontate e siamo particolarmente orgogliosi di affiancare un partner come Saint-Gobain” ha commentato Simone Rodolfi, Head of Origination di Axpo Italia

Rendere più sostenibile il mondo delle costruzioni

Essere parte attiva in un percorso di transizione ecologica è una responsabilità che sentiamo molto forte ed è importante adottare una prospettiva che tenga in considerazione l’intero ciclo di vita degli edifici, a partire dall’approvvigionamento di energia utile per il processo produttivo. Siamo lieti di avere collaborato con Axpo Italia, Partner che ci ha accompagnato per questo progetto sapendo accogliere le nostre esigenze” ha dichiarato Gaetano Terrasini, CEO del Gruppo Saint-Gobain in Italia.

Articoli correlati