Roma, 19/07/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Fotovoltaico, l’impianto a Genova da 180 kWp. La partnership

11solare termofotovoltaico
Home > News > Solare > Fotovoltaico, l’impianto a Genova da 180 kWp. La partnership

Axpo Energy Solutions Italia ha installato un impianto fotovoltaico da 180 kWp nella sede genovese di GT Motor, in modo da consentire alla concessionaria di coprire il 47% del proprio fabbisogno energetico e risparmiare circa 181 tonnellate all’anno di CO2.

La collaborazione

La collaborazione nata tra GT Motor, parte del Gruppo GE, e Axpo Energy Solutions Italia è stata celebrata presso la sede del concessionario con un cocktail party. L’obiettivo? Permettergli di coprire il 47% del proprio fabbisogno di elettricità tramite un impianto solare di 180 kWp.

Il parco fotovoltaico è frutto di un piano di efficientamento energetico pensato da Axpo per l’illuminazione di showroom e officine, oltre che per alcuni sistemi di ricarica per auto elettriche.

Tale partnership darà la possibilità, come spiegato da Giovanni Garbarino ovvero il CFO del Gruppo GE, di investire sempre di più in soluzioni green ed efficaci.

I passi in avanti compiuti da entrambe le aziende

Per quanto riguarda in generale la sostenibilità, sono innumerevoli i passi in avanti compiuti da entrambe le aziende nel corso di quest’ultimi anni. Nello specifico, Axpo Italia è presente sul panorama nazionale dal 2000, con l’obiettivo di creare valore su tutta la filiera energetica italiana.

GT Motor invece propone soluzioni di mobilità a 2 o 4 ruote in Liguria da più di 50 anni, e di recente ha progettato la cosiddetta ‘GT Electric’ dall’autonomia di 500 km con una singola carica.

Autoproduzione di energia e taglio delle emissioni

In occasione dei festeggiamenti, Marco Garbero, General Manager di Axpo Italia, ha poi parlato dell’importanza dell’autoproduzione di energia come vero e proprio driver della transizione, sottolineando che il nuovo impianto solare dimostrerà come le rinnovabili permettano alle imprese di diventare protagoniste nel percorso di decarbonizzazione.

L’installazione di tutti questi pannelli consentirà inoltre non solo di produrre elettricità pulita in modo indipendente, ma porterà anche un taglio delle emissioni di circa 181 tonnellate di CO2 all’anno.

Articoli correlati