Roma, 22/02/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Veicoli elettrici, la crescita costante di Stellantis confermata anche per il 2024

11batterie auto
Home > News > Elettrificazione > Veicoli elettrici, la crescita costante di Stellantis confermata anche per il 2024

Uno dei più grandi leader europei nella produzione di veicoli elettrici, Stellantis, si sta sempre più espandendo a livello mondiale, confermando il trend positivo nelle vendite già registrato nel 2023.

Grandi risultati

Nel campo della e-mobility, Stellantis ha ottenuto grandi risultati nel corso del 2023, con l’obiettivo di soddisfare ambizioni sempre più grandi. Ad oggi, che siamo solo all’inizio del 2024, la multinazionale comunica già degli aumenti del 17,6% nei volumi delle vendite sui veicoli passeggeri e commerciali.

Tale incremento, porta dunque la quota di mercato del Gruppo automobilistico al 19,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con una crescita esatta di 0,9 punti percentuali.

In particolare, l’azienda spiega di aver raggiunto le cifre più alte in Germania, con il 61% di vendite in più. Nel Regno Unito invece, si parla di un +27%, che è già tanto a confronto con il dato francese del 19%, e con quello italiano del 14,1%.

Ciò che emerge

Ciò che emerge, è che Stellantis sta cercando sempre di più di rafforzare la propria leadership nel settore nonostante l’elevata competizione con tutte le realtà presenti a livello mondiale, come CATL.

Ma si vede anche che, nel mercato dei Veicoli Elettrici a Batteria (BEV), la società può vantare in generale una crescita del 20% rispetto allo scorso anno, con un aumento a due cifre in quasi tutti i Paesi.

Questo gli permette di posizionarsi al vertice di diversi e importanti mercati europei, considerando che solo nel mese di gennaio 2024, la sua quota di mercato in tale ambito è del 29%, con quasi 2 punti percentuali in più rispetto a dicembre 2023.

Uwe Hochgeschurtz, Chief Operating Officer for Enlarged Europe di Stellantis, ha sottolineato questi importanti risultati riaffermando l’ambizione della multinazionale di essere il principale sfidante per la leadership in Europa.

Celle a combustibile a idrogeno

Ma i punti di forza del Gruppo costituito da 14 iconici brand automobilistici, non sono solo le classiche vetture a batterie. Si sta infatti investendo molto anche sulle celle a combustibile a idrogeno, tentando anche qui di affermare una potenzialità indiscussa e mettendo di recente a disposizione anche grandi furgoni adattabili a tale vettore energetico, e fino a 500 km di autonomia.

Con tali celle, Stellantis ha sviluppato una soluzione a zero emissioni, ideale soprattutto per chi guida mezzi commerciali leggeri (LCV) e che richiedono una rapidità capacità di rifornimento.

Articoli correlati