Roma, 17/07/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

La propulsione Smart Grid nelle reti elettriche

11
Home > News > Elettrificazione > La propulsione Smart Grid nelle reti elettriche

Tra il 4 e il 7 giugno, si svolge a Parigi l’XI Conferenza internazionale delle reti intelligenti: dall’eolico alla gestione DER, il meglio delle aziende impegnate sul campo

Declinazioni al servizio delle reti elettriche

Mancano pochi giorni dall’apertura della XI Conferenza internazionale sulle Smart Grid, che si terrà a Parigi tra il 4 e il 7 giugno. Nella capitale francese, ricercatori, ingegneri, produttori, professionisti, fruitori ed utenti, andranno a condividere progressi della ricerca ed applicazioni di settore. Nell’attesa, è utile comporre lo scenario di aziende attive in questo ambito, soggetti leader dello Smart Grid o, almeno, quante si contraddistinguono sulla strada di uno sviluppo tecnologico da mettere al servizio delle reti elettriche.

La vocazione delle SG

Definendo la Smart Grid come una rete intelligente, rinnovabile, modulare, adattabile con altra rete già esistente, sono numerose le aziende che cercano modi nuovi e migliori per efficientare il settore dell’energia elettrica. Obiettivi sono innovazione, maggiore utilizzo di energie rinnovabili, riduzione delle emissioni di gas serra, costi contenuti per gli utenti.

Sostenere l’energia distribuita

Con una soluzione che combina tecnologia per il solare domestico, capacità di ricarica dalla rete, alimentazione di apparecchi con corrente alternata e continua, Zola Electric offre soluzioni di energia distribuita che, in rete, permette l’elettrificazione su scala di comunità. Dal suo esordio in Africa, si è sparsa in quattro continenti, e in dieci Paesi fornisce energia pulita a prezzi contenuti, per un’utenza pari ad oltre 2mln persone.

Elettrificazione e batterie per auto

Regina alla corte di Carlo III, forte di un programma d’innovazione nel settore Smart Grid, Octopus Energy offre energia verde ad oltre 5mln di utenze nel Regno Unito, oltre che in Germania, Usa, Giappone, Spagna, Italia, Francia e Nuova Zelanda. Per la mobilità elettrica, offre oltre 100 MW di potenza di ricarica dei veicoli grazie a Intelligent Octopus.

Elettrificare in sicurezza

Fornire elettricità in modo sicuro e protetto in oltre cento Paesi. È la statunitense Itron Inc., ormai forte di un chirurgico sistema di analisi in ogni punto della rete, un sistema che previene, e migliora affidabilità e resilienza. Tra le sue risorse, la comunicazione di rete basata su IP, attiva su reti cellulari già esistenti e disponibile ad una istantanea implementazione, scalabile per una vasta gamma di dispositivi Smart Grid.

L’intelligenza che legge il vento

Primo progetto di turbina eolica intelligente e verticale: maternità di una startup fondata nel 2017, Deveci Tech, che ha partorito Enlil, denominazione sumerica che contraddistingue una tecnologia che raccoglie energia sia dal vento naturale sia dallo spostamento d’aria creato dai veicoli in transito. Il suo sistema Smart è modulabile con strumentazioni multifunzione: dalla misurazione dei livelli CO2 alla raccolta dati su piattaforma IoT, dalla gestione del traffico al rilevamento dei terremoti, dalla connettività per veicoli autonomi ad una stazione Wi-Fi integrata.

Dedicata alle utilities su mercati emergenti

La mission è elettrificare, aiutando servizi pubblici e governi nella transizione verso l’elettrificazione. È SparkMeter, un’azienda che in trenta Paesi offre energia economica, affidabile e pulita: più di 500 implementazioni in tutto il mondo. Sotto la guida di Accurant International, e di investitori come Breakthrough Energy Ventures e Clean Energy Ventures, nel 2022 ha conseguito un aumento di capitale per 10mln di dollari.

Commutare e controllare l’energia elettrica

La sua innovazione viene da lontano. Fondata nel 1911 a Chicago, S&C Electric Company fornisce tecnologia per commutazione, protezione e controllo di sistemi di alimentazione elettrica. Fortemente impegnata per nuove soluzioni, è indiscutibilmente un’azienda leader del settore, con obiettivi di efficientamento e affidabilità.

Sistemi solari, batterie e microinverter

Principale fornitore mondiale di sistemi solari, batterie, microinverter, Enphase Energy è al fianco di quanti producano, utilizzino e vendano la propria energia. In 145 Paesi, l’azienda ha installato circa 58mln di microinverter su oltre 3mln di abitazioni, in collaborazione con le utilities locali e gli operatori di rete.

Trasformazione digitale integrando tecnologie

La vocazione? La trasformazione digitale. Schneider Electric integra tecnologie di processo ed energetiche, prodotti, controlli, software, servizi di connessione da endpoint a cloud, durante l’intero ciclo di vita. La sua Smart Grid offre soluzioni sulla gestione delle operazioni, i servizi software e l’automazione delle sottostazioni: con EcoStruxure™ Grid, ad esempio, riequilibra il divario tra domanda e offerta.

Efficientamento nella mutazione di condizioni ambientali

Cisco offre i suoi servizi per ridurre rischi, accrescere l’efficienza, sfruttare la resilienza, incrementare la produttività, tutto grazie ad un sistema di rete accessibile. Tra le sue soluzioni Smart Grid, una rete di comunicazione pervasiva, stabile, che garantisce affidabilità a costi operativi contenuti. Importanti le sue soluzioni per reti idriche intelligenti, con l’obiettivo di ridurre le perdite di acqua, di gestire i sistemi di acque piovane e reflue.

Verso gestione DER di nuova generazione

Siemens punta all’evoluzione incessante dell’infrastruttura energetica intelligente. Per questo, con il suo portfolio Siemens Xcelerator for Grids, supporta la trasformazione digitale delle utilities elettriche. In questo inizio anno, ha creato una partnership con EnergyHub per incrementare l’ecosistema di partner, nell’attività di software di rete. L’obiettivo punta a interfacciare soluzioni, per permettere alle utilities di muoversi in gestione DER di nuova generazione end-to-end, olistica, scalabile.

Articoli correlati