Roma, 20/07/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Evento: “Le nuove Comunità Energetiche Rinnovabili”. Davide Astiaso Garcia, Segretario Generale, ANEV

Home > Interviste > Evento: “Le nuove Comunità Energetiche Rinnovabili”. Davide Astiaso Garcia, Segretario Generale, ANEV

Le novità e le opportunità sono tante, in quanto le Comunità Energetiche sono una valido strumento, in tutti i Paesi membri e quindi sempre di più anche in Italia, per supportare e accelerare la transizione energetica. Per fare ciò c’è bisogno di decreti attuativi, ma anche dello snellimento delle procedure autorizzative degli impianti fotovoltaici. L’eolico può svolgere un ruolo importante anche nell’ambito delle Comunità Energetiche sotto al MW. Abbiamo visto un bell’esempio a Gubbio, con l’installazione di una turbina da parte della Comunità Energetica di “ènostra“, di 900 MW, che soddisfa il fabbisogno di circa 1000 famiglie, quindi un discreto numero di persone. Non dimentichiamoci anche l’altro strumento, quello delle Comunità Energetiche dei cittadini, che non hanno un limite di taglia. Anche lì l’eolico, pure con impianti più grandi di 1 MW, può giocare un ruolo importante. Occorre però chiarezza e trasparenza per snellire e facilitare l’istallazione degli impianti“. Davide Astiaso Garcia, Segretario Generale, Associazione Nazionale Energia del Vento (ANEV)

Articoli correlati