Roma, 19/05/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Riqualificazione energetica e smart city. Un progetto da €9 milioni in Provincia di Bari

11investimenti in riqualificazione energetica
Home > Aziende > Riqualificazione energetica e smart city. Un progetto da €9 milioni in Provincia di Bari

Il Comune di Ruvo di Puglia ha affidato, per i prossimi vent’anni, il servizio di illuminazione pubblica della città a Edison Next. Oggetto dell’affidamento sono, in particolare, la progettazione e l’esecuzione dei lavori e dei servizi finalizzati alla riqualificazione energetica e tecnologica, alla gestione e alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti di pubblica illuminazione. Il valore del contratto è di oltre nove milioni di euro.

Interventi di riqualificazione energetica

Il Comune di Ruvo di Puglia (BA) e Edison Next, società del Gruppo Edison che accompagna clienti e territori nel loro percorso di decarbonizzazione e transizione ecologica, hanno annunciato l’avvio, il primo settembre scorso, dei lavori di riqualificazione energetica e tecnologica degli impianti di illuminazione pubblica, di interventi di illuminazione artistica e architettonica su alcuni simboli della città e di interventi in ambito smart city.

Un progetto da 9 milioni di euro

Il progetto, della durata di vent’anni, ha un valore di oltre nove milioni di euro e prevede la conversione di più di 3.000 punti luce (su un totale di 3.469 punti luce cittadini) con corpi illuminanti a LED di ultima generazione. Per quanto riguarda le opere strutturali, verrà realizzata la messa in sicurezza elettrica e statica dell’infrastruttura impiantistica e, in particolare, saranno sostituiti oltre 746 sostegni e bracci ammalorati o corrosi. Si provvederà inoltre alla sostituzione e all’adeguamento normativo di 37 quadri elettrici e alla riqualificazione di quasi 28 chilometri di linee elettriche. Importanti sono i benefici attesi a livello di risparmio energetico e a livello ambientale: le opere di efficientamento garantiranno, infatti, un risparmio energetico annuo pari a circa 2.304.997 kWh, con una riduzione prevista delle emissioni in atmosfera di circa 900 tonnellate di CO2 all’anno.

Benefici sia a livello di risparmio energetico, sia ambientale

“Prosegue il percorso di sostenibilità di Edison Next a fianco delle Amministrazioni Comunali – dichiara Raffaele Bonardi, Direttore Business to Government di Edison Next –. Grazie ai nostri servizi di riqualificazione degli impianti di pubblica illuminazione porteremo a Ruvo di Puglia importanti benefici sia a livello di risparmio energetico sia ambientale. Innovazione, digitalizzazione e sostenibilità sono gli ingredienti del progetto, ma al tempo stesso consideriamo prioritaria la necessità di preservare il patrimonio artistico e architettonico del centro storico e realizzeremo interventi mirati a valorizzare, attraverso la luce, la Concattedrale di Santa Maria Assunta e il Palazzo di Città”.

Smart city ed energia green 

Interventi significativi saranno infine realizzati anche in ambito smart city: i punti luce saranno telecontrollati al 100% ed è prevista l’installazione di 7 attraversamenti pedonali intelligenti e di 20 punti di alimentazione per manifestazioni temporanee come l’evento «Luci e suoni d’artista». Il servizio offerto da Edison Next includerà, inoltre, la fornitura di energia 100% green, e il servizio di energy management, con il monitoraggio dei consumi tramite un portale dedicato.

Articoli correlati