Roma, 15/04/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

L’Italia apre i lavori dell’VIII Conferenza sull’efficienza energetica. Smart grids e digitalizzazione al centro del dibattito.

11Parigi
Home > Policy > Policy Mondo > L’Italia apre i lavori dell’VIII Conferenza sull’efficienza energetica. Smart grids e digitalizzazione al centro del dibattito.

Digitalizzazione, energia e decarbonizzazione. Al via i lavori dell’VIII Conferenza annuale sull’efficienza energetica organizzata dall’IEA, che si terrà a Parigi dal 6 all’8 giugno.

Ottava conferenza annuale sull’efficienza energetica

Si apre oggi l’ottava conferenza annuale sull’efficienza energetica dell’Agenzia internazionale per l’energia. Il vertice che riunisce ministri, amministratori delegati e altri leader, quest’anno si svolge a Parigi dal 6 all’8 giugno e ha lo scopo di contribuire al più rapido raggiungimento degli obiettivi necessari ad affrontare l’odierna crisi energetica e gli urgenti imperativi climatici. 

Decarbonizzazione, digitalizzazione e finanza

Ospitati dal ministro francese per la transizione energetica, Agnès Pannier-Runacher e dal direttore esecutivo dell’AIE, il dottor Fatih Birol, in collaborazione con Schneider Electric, i partecipanti si confronteranno su settori cruciali per l’efficienza energetica, quali innovazione, digitalizzazione, net zero e finanza, esaminando come l’azione politica possa aiutare i governi ad incrementare anche accessibilità e sicurezza. La Global Conference vuole essere, infatti, un forum di dibattito per i decision maker di tutto il mondo, volto a condividere esperienze e guidare investimenti in progetti di efficienza energetica.

La partecipazione dell’Italia

Per quanto concerne il Bel Paese, è prevista la partecipazione del RSE, rappresentato da  Luciano Martini, Direttore del Dipartimento Tecnologie di Trasmissione e Distribuzione, che interverrà durante l’evento dal titolo “Powering the Future: leveraging digitalisation for efficiency, resilience and decarbonisation”, in programma il 6 giugno, dalle ore 14 alle 17:30, al Palais des Congrès di Versailles.

L’appuntamento a Palais des Congrès di Versailles

L’appuntamento, aperto a tutti, vedrà il pieno coinvolgimento di importanti esponenti, sia del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE), sia del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI). Durante l’evento saranno trattati importanti temi quali la digitalizzazione dei sistemi elettrici, l’efficienza energetica e la flessibilità della domanda, e sarà esplorato il ruolo delle smart grids quale evoluzione dei sistemi energetici affidabili ed efficienti nei paesi emergenti e in via di sviluppo. Nel corso dell’evento, Luciano Martini approfondirà il tema della collaborazione internazionale in veste di Direttore della Green Powered Future Mission di Mission Innovation e di Chair dell’International Smart Grid Action Network – ISGAN – TCP della IEA e Workstream del Clean Energy Ministerial.

Articoli correlati