Roma, 27/02/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

È olandese la prima auto alimentata interamente dal sole

11squad mobility
Home > News > Solare > È olandese la prima auto alimentata interamente dal sole

Disponibile in preordine a partire dai 6 mila euro, SQUAD è la prima automobile che senza benzina, diesel o corrente elettrica, garantisce 100 km di autonomia con una carica completa di energia solare.

Un’auto a tutti gli effetti

Tutte le caratteristiche di un’auto senza la necessità di combustibili o prese di corrente. Nasce in Olanda la prima city car alimentata completamente con energia solare. Presentato come SQUAD al Ces di Las Vegas dalla società Squad Mobility, il nuovo veicolo a 4 ruote fa esattamente ciò che sembra. Un’automobile a tutti gli effetti, che offre la possibilità di spostarsi senza diesel, benzina o corrente.

ll conducente avrà bisogno soltanto della luce diurna.

Come funziona

SQUAD racchiude una batteria che garantisce un’autonomia di circa 100 km con una carica completa. Quest’ultima si ricarica con l’energia raccolta da un pannello solare posto sul tetto della macchina, per cui è possibile immagazzinare “carburante pulito, naturale e illimitato” anche in movimento durante il tragitto.

Secondo l’azienda, in una giornata di sole tipica dei Paesi Bassi, i conducenti potranno percorrere fino a 20 km in più. In luoghi più luminosi invece, come Las Vegas, la portata aggiuntiva aumenta fino a quasi 32 km.

Ricarica elettrica

Sebbene il pannello solare sia l’elemento distintivo che rende SQUAD unico nel proprio genere, differenziandolo dagli altri veicoli elettrici, anche qui è prevista la possibilità di collegarsi a una ricarica elettrica. L’obiettivo è non restare a piedi quando il sole è coperto dalle nuvole.

SQUAD dovrebbe arrivare sul mercato nel 2024, disponibile attualmente per il preordine a partire da $ 6.250, all’incirca 6 mila euro.

Mobilità condivisa

Con una lunga esperienza nel settore motociclistico e automobilistico, la Squad Mobility ha lanciato il veicolo sia per i singoli conducenti, sia per la comunità, definendolo particolarmente adatto alla mobilità condivisa in città, ad uso turistico o per i servizi urbani, nei terreni aziendali, nelle località balneari, nei parchi divertimento e nei campus universitari. L’automobile, con caratteristiche di sicurezza tra cui un robusto roll-bar, cinture di sicurezza e una struttura antiurto completa,  è infatti pensata per farne un uso intenso e quotidiano. 

.

Articoli correlati