Roma, 20/07/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

La prima nuova centrale nucleare in Finlandia in più di 40 anni

11Fusione nucleare
Home > News > Nucleare > La prima nuova centrale nucleare in Finlandia in più di 40 anni

La centrale nucleare finlandese Olkiluoto 3 (OL3) ha completato il mese scorso il passaggio dai test alla produzione regolare, diventando per il Paese il primo impianto attivo in oltre 40 anni. 

Il super reattore nucleare Olkiluoto 3: i prezzi calano più del 75% 

Si prevede che il super reattore nucleare Olkiluoto 3, il più grande d’Europa, farà diminuire i prezzi dell’elettricità di oltre il 75%, generando il 15% del fabbisogno energetico della Finlandia. 

Sebbene la produzione sia ancora agli inizi, il suo avvio ha comunque avuto già degli effetti, abbassando i costi da 245,98 euro per MWh a dicembre a 60,55 ad aprile, secondo quanto riportato dalla borsa elettrica Nord Pool

L’energia nucleare sarà accolta o no con entusiasmo dai cittadini finlandesi? Consapevoli del fatto che il Paese abbia il più alto consumo di elettricità pro-capite dell’Ue?

La stabilità raggiunta grazie a OL3

L’inaugurazione di OL3 è stata attesa per anni ed è finalmente divenuta realtà il mese scorso. Adesso, con l’avvio ufficiale della sua produzione, si è già raggiunta una stabilità a livello di prezzi molto importante, come ha sottolineato Jukka Ruusunen, amministratore delegato dell’operatore di rete finlandese Fingrid, che è stato intervistato dal The National. 

Gli investitori puntano su altre fonti: eolico

Allo stesso tempo però, prendendo in considerazione tutte le polemiche sul nucleare, che anche in Italia torna nel mix energetico ‘mascherato’ da rinnovabile, gli investitori puntano più su altri sistemi green, soprattutto gli ambientalisti.

Un esempio? Il settore dell’eolico, che si prevede possa diventare per la Finlandia la principale fonte alternativa energetica entro il 2027. 

Articoli correlati