Roma, 21/06/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Un nuovo parco eolico offshore in Puglia da 1.020 MW

11
Home > News > Eolico > Un nuovo parco eolico offshore in Puglia da 1.020 MW

La commissione tecnica Via-Vas ha approvato il nuovo progetto ‘Parco eolico Marino Gargano Sud’ nel Golfo di Manfredonia, che sarà costituito da 68 aerogeneratori da 15 MW ciascuno, per un totale di 1.020 MW.

Il parco eolico Marino Gargano Sud

Il parco eolico Marino Gargano Sud si estenderà su una superficie di 85 mq, con una distanza dalla costa compresa tra i 10,5 e i 16 km. Per realizzarlo, ci vorranno investimenti fino a 2 miliardi di euro e adesso la commissione tecnica Via-Vas ha finalmente approvato il progetto pugliese, su iniziativa dell’azienda Seaenergy. 

Per il Paese si tratta di un passo avanti nel settore molto importante, con un impianto che sarà in grado di produrre, complessivamente, 1.020 MW di corrente elettrica. Ma per la Puglia, non si tratta del primo successo. 

Il parco eolico offshore tra Bari e Barletta

La scorsa estate, è stato approvato un altro parco eolico offshore, che si estende dalla costa di Bari fino a Barletta ed è costituito da 60 turbine galleggianti, per una potenza complessiva di 840 MW

Ma l’unico impianto di questo tipo attivo in Italia si trova a Taranto, e produce 2 GW di energia. Dunque la strada da percorrere è ancora lunga, per raggiungere i traguardi già ottenuti da altri Paesi quali il Regno Unito, che attualmente detiene il record in termini di numero di parchi eolici sul mare, seguito da Germania e Cina

Il potenziale dei mari italiani è alto, come ha sottolineato l’ANEV in occasione della giornata mondiale della Terra, fotografando un Paese in cui c’è una capacità installata di eolico offshore di almeno 8GW entro il 2030, 10 miliardi di investimenti potenziali calcolati, progetti accumulati per oltre 100 GW, ma bandi pari a soli 3,5 GW. 

Articoli correlati