Roma, 17/06/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

ENEA: da UE 50 milioni di euro per 179 progetti nel settore “energia”

11Enea Frascati
Home > Policy > Policy Europa > ENEA: da UE 50 milioni di euro per 179 progetti nel settore “energia”

1500 Partner e 179 progetti finanziati dall’Unione Europea, per un totale di circa 50 milioni di euro dal 2022. L’ENEA mette a nudo i propri numeri nel rapporto Contratti ENEA con la Commissione Europea”.

Contratti Enea con la Commissione Europea

12,7 milioni di euro per 45 progetti, di cui il 55% coperto da Horizon. Sono alcuni dei numeri ENEA, contenuti nel rapporto “Contratti ENEA con la Commissione Europea” , che evidenzia anche la partecipazione dell’Agenzia a un totale di 179 progetti europei nel corso del 2022, per un finanziamento complessivo di 50,3 milioni di euro e il coinvolgimento di 1.500 partner. Si tratta prevalentemente di progetti afferenti il settore energetico, con occhio particolare alle fonti di energia rinnovabile.

“Il 2022, anno d’avvio delle attività finanziate dalla nuova programmazione europea 2021-2027, ha premiato l’impegno ENEA nella presentazione delle nuove proposte progettuali con un sostanziale miglioramento del tasso di successo”, ha sottolineato Alessandro Coppola, responsabile della Direzione Innovazione e Sviluppo.

Un tasso di successo pari al 33%

La maggior parte dei progetti ENEA che hanno avuto accesso ai finanziamenti europei rientrano nell’area “energia”, con una prevalenza di quelli afferenti al settore delle rinnovabili (31%), mentre per il 27% riguardano il nucleare e quasi il 20% l’efficienza energetica. Seguono, con circa il 15%, i progetti nell’area “ambientale” (cambiamento climatico e qualità dell’aria) e quelli sulle “scienze della vita” (10%). Complessivamente, dal rapporto emerge un tasso medio di successo dell’Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie pari al 33% dei progetti presentati nella programmazione europea 2021-2027, migliorando la percentuale del 21% ottenuta nel periodo 2014-2020. Più nel dettaglio, su 198 proposte presentate, 53 sono state dichiarate finanziabili per un totale pari a circa 16 milioni di euro.

Articoli correlati