Roma, 17/07/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Forniture mondiali di energia pulita, mercato contratti PPA a 400 miliardi di dollari entro il 2031

11classifica fonti rinnovabili
Home > News > Solare > Forniture mondiali di energia pulita, mercato contratti PPA a 400 miliardi di dollari entro il 2031

I Ppa sono contratti di acquisto che favoriscono e accelerano la transizione energetica a livello globale. Un mercato in rapida espansione, con un tasso medio di crescita annuo del +40% entro la fine del decennio. Come funzionano gli accordi e quali vantaggi per fornitori e acquirenti.

Che cosa sono i contratti di acquisto dell’energia a medio e lungo termine?

I contratti di acquisto dell’energia a medio e lungo termine (Power purchase agreement, Ppa), che regolano la somministrazione tra un soggetto produttore – che possiede l’impianto – e un soggetto acquirente, valgono oggi un mercato mondiale pari a 20 miliardi di dollari circa.

Il settore è però in forte crescita e secondo le stime di Transparency Market Research, potrebbe arrivare a valere 400 miliardi di dollari entro il 2031.

Si tratta di un meccanismo molto utile per facilitare la transizione energetica: le aziende possono raggiungere più velocemente i propri obiettivi di sostenibilità e risparmiare sull’energia elettrica, evitando fluttuazioni sui prezzi, mentre chi si occupa della realizzazione dell’impianto, grazie ai PPA, sa già quanto tempo sarà necessario per rientrare sull’investimento e quali saranno i ricavi futuri.  

Piani di approvvigionamento energetico che stabilizzano il prezzo sul lungo termine e limitano in questo molto l’impatto dell’inflazione nel settore energetico.

Ppa e capacità rinnovabile

Grazie all’aumento sensibile dei Ppa degli ultimi anni, soprattutto dal 2021, la capacità rinnovabile aggiuntiva è cresciuta tra il 2018 e il 2022 fino a 36,7 GW, con un tasso di crescita medio annuo (Cagr) del 22% in Europa e del 40% in Nord America.

Secondo un recente Report di Abi Research, la capacità netta aggiuntiva di energia rinnovabile è attesa raggiungere i 106 GW nel 2027, con un tasso di crescita medio annuo del 24%.

Complessivamente la capacità rinnovabile aggiuntiva rappresentata dai Ppa è aumentata del 30% negli ultimi quattro anni a livello mondiale.

Vantaggi per chi compra e chi vende

Il fatto di acquistare energia verde, poi, è utile sia ai clienti diretti che ai trader, dal momento che si tratta di un prodotto sostenibile, in grado di contribuire alla transizione energetica e che non risente di eventuali rincari nel prezzo della CO2.

Si riducono perciò i rischi sia per la vendita che per l’acquisto di energia elettrica, e un ulteriore benefit dei Power Purchase Agreement consiste nella possibilità di rendere gli accordi personalizzati in base alle preferenze dei gestori degli impianti e dei consumatori di energia elettrica.

Giornalista

Articoli correlati