Roma, 28/05/2023 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Eolico, aria compressa come batteria per immagazzinare energia

11operai eolico
Home > News > Eolico > Eolico, aria compressa come batteria per immagazzinare energia

Come produrre e immagazzinare energia eolica in modo efficiente? Si possono utilizzare dei serbatoi ad aria compressa, come per gli impianti Zired.

Un serbatoio di aria compressa come batteria: capacità di accumulo fino a 100 GWh

Generalmente, per stoccare l’energia prodotta dai pannelli solari o dalle turbine eoliche si utilizzano speciali sistemi dotati di batterie. 

Ma ci sono dei nuovi impianti, quelli Zired, prodotti dalla Optitimetron, che adottano un approccio diverso. Sono tutti dotati di un grande serbatoio di aria compressa che funge da batteria, e che riesce a conservare l’energia con una capacità di accumulo fino a 100 GWh

L’aria può essere successivamente utilizzata per azionare una turbina quando il vento non è abbastanza forte, garantendo così una produzione costante ed efficiente di elettricità.

Un sistema sostenibile 

Gli ingegneri che hanno davo vita a quest’innovazione, hanno sottolineato quanto, anche la scelta dei materiali, sia stata fatta al fine di ricavarne un sistema sostenibile, oltre che più leggero e meno costoso da costruire rispetto alle infrastrutture eoliche tradizionali.

Al momento non si è ancora arrivati a una diffusione su larga scala di queste tecnologie, che potrebbe richiedere investimenti significativi, specie nelle prime fasi di sviluppo.

Articoli correlati