Roma, 17/06/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Lo sviluppo del fotovoltaico nella Repubblica Dominicana 

11
Home > News > Solare > Lo sviluppo del fotovoltaico nella Repubblica Dominicana 

La Commissione nazionale per l’energia (CNE) ha assegnato delle concessioni nella Repubblica Dominicana per lo sviluppo di centrali fotovoltaiche, al fine di incrementare la produzione di energia green.

Il parco solare Cumayasa I

Il primo progetto che è stato portato a termine riguarda la costruzione del parco solare Cumayasa I, da 50 MW, che ha comportato un investimento di 89 milioni di dollari ed è stata possibile grazie a un accordo firmato da Edward Veras, direttore esecutivo della CNE e Carlos González Pelicot, rappresentanto della EFD, impresa fotovoltaica dominicana.

Il parco fotovoltaico Esperanza e Peravia Solar

Ma Cumayasa I non è stato l’unico impianto oggetto delle concessioni. Ci sono altre due centrali fotovoltaiche, dal nome Esperanza e Peravia Solar, con rispettivamente una capacità di 90 MW e 70 MW, che saranno presto portate a termine.  

La prima verrà realizzata nella provincia di Valverde e si estenderà su una superficie di 180 ettari. Per poterla rendere realtà, si sono dovuti investire ben 94 milioni di dollari. Peravia Solar, che prende nome dall’omonima provincia, sarà completata vicino al municipio di Baní.

L’impegno del governo sulle rinnovabili

Il governo della Repubblica Dominicana e le imprese puntano molto sulle fonti alternative, affermando che almeno il 25% della domanda di energia al 2025 coinvolgerà le rinnovabili, con una crescita costante da qui al 2030, fino ad arrivare al 30%

Articoli correlati