Roma, 17/07/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Fotovoltaico in Cina, entra in rete il primo GW dell’impianto più grande del mondo da 800 milioni di dollari

11
Home > News > Solare > Fotovoltaico in Cina, entra in rete il primo GW dell’impianto più grande del mondo da 800 milioni di dollari

È attualmente il più grande in fase di costruzione, con una prima sezione da 1 GW già attiva, ma presto scenderà di gradino, perché il podio più alto sarà occupato da un altro impianto fotovoltaico da 3,3 GW, che sarà realizzato a Changdu, nella provincia del Sicuan. La produzione di energia solare ed eolica lo scorso anno è aumentata del 21% in Cina.

Il fotovoltaico nel deserto

La State Grid Ningxia Zhongwei Power Supply ha annunciato di aver completato la prima sezione di quello che al momento è il progetto del più grande impianto fotovoltaico solare al mondo, che sarà completato nel deserto del Tengger in Cina, nella regione cinese del Ningxia Hui.

Una prima sezione da 1 GW è praticamente entrata già in rete. Una volta completato l’intero impianto la capacità supererà i 3GW, per un finanziamento complessivo di 5 miliardi di yuan (circa 800 miliardi di dollari).

I lavori appena terminati della prima sezione dell’impianto sono iniziati a novembre 2022 nelle vicinanze della città di Zhongwei. La struttura è collegata alla linea elettrica ad altissima tensione da 100 miliardi di yuan che attraversa diverse province, tra cui Ningxia, Gansu, Shaanxi, Chongqing, Hubei e Hunan.

Il governo dell’Hunan ha affermato che il parco solare dovrebbe arrivare a produrre 5,78 miliardi di kWh all’anno una volta completato.

Pronto il progetto per un nuovo impianto da 3,3 GW

Al momento questo è l’impianto fotovoltaico solare più grande al mondo in fase di costruzione, ma presto scenderà di gradino, perché il podio più alto sarà presto occupato da un altro sito da 3,3 GW, che sarà realizzato a Changdu, nella provincia del Sicuan, dalla China Huadian di proprietà statale. Qui saranno investiti 15 miliardi d yuan (circa 2,2 miliardi di dollari).

In Cina, comunque, già esisteva un impianto che rivaleggiava con i più grandi del pianeta, quello attualmente in funzione nella provincia di Qinghai e gestito dall’utility cinese Huanghe Hydropower Development da 2,2 GW.

La Cina corre verso il sole

Nel 2022, la Cina ha aggiunto un record di 125 GW combinando parchi solari e parchi eolici, portando la capacità totale a 1.213 GW. Il fotovoltaico ha raggiunto la quota di 87,4 GW.

Secondo la National Energy Administration, la produzione di energia solare ed eolica lo scorso anno è aumentata del 21% in Cina.

Insieme all’idroelettico (24 GW) e alle biomasse (3,3 GW), la nazione più popolosa al mondo (dopo l’India) ha aumentato la sua capacità rinnovabile di 152 GW.

Giornalista

Articoli correlati