Roma, 21/02/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Come valutare i progetti agrivoltaici? Le nuove linee guida di SolarPower Europe

11agrivoltaico
Home > News > Solare > Come valutare i progetti agrivoltaici? Le nuove linee guida di SolarPower Europe

SolarPower Europe ha pubblicato un documento per spiegare il suo nuovo sistema di valutazione dei progetti agrivoltaici, secondo dei criteri di sostenibilità e di performance. 

Il rapporto di SolarPower Europe: le linee guida

Nel rapporto pubblicato dall’associazione europea del fotovoltaico SolarPowerEurope, vengono spiegate quali sono le linee guida che mirano a promuovere lo sviluppo dell’energia solare nel settore agricolo, sulla base di determinati criteri. 

Questi principi costituiscono insieme un sistema di valutazione per misurare le prestazioni dei progetti sulla base della loro qualità agricola, del loro impatto ambientale e sociale, del loro aspetto economico e del ciclo di vita degli impianti rinnovabili.

Gli obiettivi finali

Gli obiettivi finali sono molteplici: fornire agli sviluppatori e agricoltori uno strumento efficiente per comprendere l’efficacia e la sostenibilità di una determinata iniziativa; riunire differenti stakeholder per capire al meglio come collaborare; potenziare le sinergie e accelerare la transizione energetica e climatica.

A chi si rivolge la guida

Altro scopo di questa guida è attingere alle esperienze passate per fare il punto su quello che già funziona e quello che invece bisogna migliorare o cambiare del tutto, ed è per questo che l’associazione si rivolge non solo a imprese del settore solare e agricolo, ma anche a diversi soggetti dalle più svariate esperienze, quali investitori, proprietari terrieri, dipartimenti governativi, autorità locali, federazioni, centri di ricerca scientifica e società di consulenza

Le nuove linee da seguire per SolarPower Europe si concentrano dunque sulla definizione di standard e best practice per i diversi modelli di business Agrisolar, al fine di costruire un dialogo con i rappresentanti politici e le istituzioni, e consigliare agli attori locali e internazionali come portare avanti con successo i progetti in questo ambito. 

Articoli correlati