Roma, 20/02/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Installata la prima turbina del parco eolico offshore South Fork Wind da 130 MW

11eolico offshore
Home > News > Eolico > Installata la prima turbina del parco eolico offshore South Fork Wind da 130 MW

Completata l’installazione della prima turbina eolica presso il South Fork Wind, il parco eolico offshore statunitense che nascerà largo di New York.

Il parco South Fork Wind 

Il parco South Fork Wind verrà inserito all’interno di un vero e proprio hub eolico offshore e, una volta arrivato alla piena produzione, fornirà abbastanza energia pulita da alimentare 70.000 case a New York, grazie a 130 MW di elettricità green.

Si tratta del primo impianto di questo genere presente nello Stato Americano, che contribuirà a ridurre la CO2, e parliamo di un quantitativo pari a 6 milioni di tonnellate, al fine di rispettare quelli che sono gli obiettivi fissati dall’Accordo di Parigi.

9 GW di potenza rinnovabile entro il 2035

‘La Grande Mela’ infatti si è prefissata l’obiettivo di sviluppare almeno 9 GW di potenza rinnovabile entro il 2035. Ci riuscirà?

La costruzione del parco si deve a una grande joint venture tra il gigante danese Ørsted A/S, la società energetica statunitense Eversource, e la multinazionale ispano-tedesca Siemens Gamesa.

L’installazione della prima turbina

Per completare il progetto servirà ancora tempo, ma con l’installazione della prima turbina si è sicuramente già arrivati a un buon punto.

Ne mancano infatti ancora 11, e si prevede di completare i lavori entro l’inizio del prossimo anno.

Settore sottovalutato negli Usa?

C’è anche da considerare che, secondo uno studio del National Renewable Energy Laboratory (NREL), le potenzialità dell’eolico offshore negli Usa sono state anche finora sottovalutate.

Per Trieu Mai però, co-autore del rapporto, programmare la crescita di nuove centrali, valutando diversi fattori, potrebbe far cambiare la situazione.

Articoli correlati