Roma, 21/06/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Sistemi di stoccaggio indossabili? Batterie al litio elastiche

11sistemi di accumulo
Home > News > Elettrificazione > Sistemi di stoccaggio indossabili? Batterie al litio elastiche


Integrare batterie elastiche con dispositivi strecciabili e abbigliamento. L’idea è venuta alla professoressa di ingegneria meccanica Haleh Ardebili, immaginando un futuro fantascientifico in cui anche i vestiti sono intelligenti, interattivi e potenti.

Batterie elastiche al litio

Le batterie “elastiche” sono entrate nell’immaginario degli scienziati da diversi anni, almeno 13, un percorso che ha gettato le basi per le successive ricerche e i risultati ottenuti negli ultimi anni, anche grazie alla scoperta di nuovi materiali. L’accumulo morbido, ha l’obiettivo di superare i limiti fisici delle ricaricabili, aprendo le porte ad una nuova generazione di elettronica indossabile, tessuti high-tech applicabili alle tute degli astronauti ad esempio. L’ultima scoperta in merito è dell’ Università di Houston, pubblicata col titolo “Stretchable fabric-based lithium-ion battery” sull’inserto Extreme Mechanics Letters di ScienceDirect. Si tratta di una nuova batteria al litio in tessuto elastico, un sistema di accumulo leggerissimo, in grado di mantenere inalterato lo stoccaggio energetico anche se sottoposto a importanti azioni meccaniche di stiramento, allungamento e deformazione.

Tessuto conduttivo d’argento intrecciato

L’interessante scoperta è stata possibile grazie all’utilizzo di un tessuto conduttivo in argento, quale struttura base e collettore di corrente, definito ideale dai ricercatori in quanto capace di deformarsi o allungarsi meccanicamente continuando a fornire percorsi di conduzione elettrica necessari affinché l’elettrodo della batteria funzioni bene. Nello specifico, la cella realizzata ha un catodo LiCoO2 e tessuto d’argento, un anodo in grafite e un elettrolita polimerico solido in poli (ossido di etilene) e può essere tirata e/o allungata del 15% senza subire danni di alcun tipo.

batterie elastiche

Le precedenti scoperte 

Tra i primi studi che hanno spianato la strada alla ricerca sui sistemi di stoccaggio indossabili vanno ricordati:

Articoli correlati