Roma, 27/02/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Il generatore di corrente ‘salva-bollette’ arriva anche in Italia

11rincari gas
Home > News > Elettrificazione > Il generatore di corrente ‘salva-bollette’ arriva anche in Italia

Al Consumer Electronic Show di quest’anno, che si è svolto a gennaio, è stato presentato un generatore di corrente portatile, chiamato Jackery Explorer 3000 Pro, in grado di alimentare gli elettrodomestici di un’intera casa e far risparmiare sulle bollette. Adesso l’innovazione è giunta anche in Italia.

Jackery Explorer 3000 Pro arriva in Italia

Con i suoi 3.000 watt di potenza, Jackery Explorer 3000 Pro è un generatore di corrente portatile al quale è possibile collegare più di un accessorio o elettrodomestico, perfino un sistema a pannelli solari, al fine di ricaricarli e ridurre di gran lunga i costi delle bollette.

Il dispositivo è stato presentato a gennaio al Consumer Electronic Show di Las Vegas, la più grande manifestazione dedicata alla tecnologia, e adesso è arrivato anche in Italia

Com’è costituito

Al suo interno, le batterie agli ioni di litio sono capaci di combinare durata e portabilità, assicurando una grande prestazione che però scende al 70% dopo oltre 2000 cicli di ricarica.

Quando l’apparecchio non viene utilizzato per molto tempo, si può sfruttare la modalità stand-by, per evitare che si disperda energia. Ma non finisce qui, perché questo generatore ‘domestico’ è dotato anche di un  alimentatore smart, che si gestisce da un’apposita app per controllare e monitorare lo stato della la batteria. 

Parliamo di un dispositivo che viene considerato un vero e proprio ‘salva-bollette’, grazie a dei risparmi sui consumi garantiti.

L’importanza di un generatore di corrente per ridurre i costi 

Nell’ultimo periodo, la crisi energetica ha comportato un aumento dei costi su svariati settori, con prezzi delle bollette che hanno raggiunto livelli record, ma che i generatori di corrente possono contenere. Ma di che dispositivo stiamo parlando?

Si tratta di uno strumento che produce elettricità mediante l’uso di un motore termico. Questo, assicura una continuità energetica fondamentale, per esempio nei casi di blackout. Nelle grandi strutture, questi generatori hanno delle dimensioni notevoli, ma quelli pensati per uso domestico non solo sono più piccoli e meno ingombranti, ma sono anche leggeri e trasportabili. 

Quanto si risparmia con questi apparecchi? A questa domanda non c’è una risposta ben definita, perché ciò dipende dalla capacità di ciascuno. Per esempio, un generatore con una potenza che arriva fino a 7200 W, può far funzionare il 99% degli elettrodomestici di un appartamento. 

Di recente, si stanno facendo strada anche i generatori di corrente solari, che permettono di sfruttare i raggi per produrre energia da stoccare nelle batterie. Ma per la loro diffusione sul mercato, c’è ancora tanta strada da fare. 

Articoli correlati