Roma, 19/07/2024 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

Eolico, nuove turbine Vestas per 49,6 MW da produrre in Germania

11
Home > News > Eolico > Eolico, nuove turbine Vestas per 49,6 MW da produrre in Germania

L’azienda danese European Energy A/S e la tedesca Energiequelle GmbH hanno ricevuto l’approvazione per installare 49,6 MW di turbine eoliche per un progetto di ripotenziamento. Si tratta di 8 nuovi aerogeneratori targati Vestas con una capacità unitaria di 6,2 MW.

Un nuovo progetto green

Quello al quale stanno lavorando le due società European Energy A/S ed Energiequelle GmbH è un nuovo progetto green nato al fine di potenziare un impianto rinnovabile già presente nello stato tedesco dello Schleswig-Holstein.

Si tratta di un sito che avrà 8 nuovi aerogeneratori Vestas dalla capacità unitaria di 6,2 MW, che sostituiranno un parco eolico da 12,5 MW a Tuettendorf. L’idea è arrivare a una potenza di ben 49,6 MW.

L’iniziativa coinvolgerà i cittadini locali e permetterà loro di partecipare attivamente per lo sviluppo del settore. La capacità installata infatti dovrà essere quadruplicata, e ci si aspetta una produzione di circa 120.000 MWh di elettricità pulita all’anno.

Circa il 30% dell’elettricità dalla forza del vento

Johannes Thon, Amministratore Delegato di European Energy Deutschland, ha sottolineato la propria soddisfazione per l’approvazione ricevuta, che moltiplicherà così la disponibilità energetica e sarà una componente fondamentale della transizione dello Schleswig-Holstein.

Parliamo di uno degli Stati federati della Germania considerato, geograficamente, il più settentrionale, ma anche il più impegnato nella sostenibilità ambientale. Già 8 anni fa infatti, in questi territori è stato generato circa il 30% dell’elettricità dalla forza del vento.

Puntare oggi al 100%

Puntare oggi al 100% non è dunque un’impresa ritenuta impossibile, anzi, si sta proprio procedendo in tale direzione. Per fare ciò però bisognerà potenziare la rete elettrica anno dopo anno senza mai perdere di vista l’ambizione della Germania: raggiungere il 40-45% del proprio fabbisogno da impianti verdi entro il 2025.

Tali sviluppi porteranno anche nuovi posti di lavoro, e questo non solo nei territori di Schleswig-Holstein protagonisti di una crescita non sono dell’eolico, ma anche di tutte le altre Fer.

Articoli correlati