Roma, 09/12/2023 Notizie e approfondimenti sui temi dell’Energia in Italia, in Europa e nel mondo.

In USA la seconda Gigasfactory di batterie al litio. L’intesa Stellantis-Samsung

11batterie auto
Home > News > Elettrificazione > In USA la seconda Gigasfactory di batterie al litio. L’intesa Stellantis-Samsung

Stellantis e Samsung apriranno un secondo stabilimento per la produzione di batterie al litio negli USA. L’obiettivo è rendere sempre più concreto e vicino, un futuro automobilistico a zero emissioni. Le due aziende hanno annunciato di aver firmato un protocollo d’intesa nell’ambito della loro joint venture StarPlus Energy.

Il secondo stabilimento per la produzione di batterie negli USA

Un nuovo protocollo d’intesa tra Stellantis e Samsung Sdi , la società specializzata in batterie del gruppo coreano, per la realizzazione del secondo stabilimento per la produzione di batterie negli Stati Uniti nel quadro della joint venture StarPlus Energy. La produzione verrà avviata nel 2027 e si prevede che lo stabilimento avrà una capacità produttiva annua iniziale di 34 gigawattora (Gwh). La sede del nuovo sito è in corso di valutazione.

Il lancio dell’intesa con un primo stabilimento da 33Gw

Il lancio dell’intesa tra le due società è avvenuto nel 2022, quando è stata presa la decisione di realizzare il primo stabilimento per la produzione di batterie negli Stati Uniti a Kokomo, in Indiana. Quest’ultimo dovrebbe essere operativo entro il primo trimestre del 2025 , con una produzione annua di 33 Gwh, superiore rispetto al target iniziale di 23 Gwh.

L’obiettivo dell’intesa

Tra gli obiettivi ambiziosi del piano strategico Dare Forward 2030 di Stellantis,  la possibilità di raggiungere entro il 2030 il 100% del mix di vendite con veicoli elettrici a batteria (BEV) in Europa e il 50% con autovetture e veicoli commerciali leggeri BEV negli Stati Uniti. Traguardi che il gruppo sta cercando di assicurarsi con 400 GWh di capacità di batterie.

Lo scorso anno, con la creazione della joint venture con Stellantis, abbiamo gettato solide basi per consolidare la nostra presenza in Nord America – ha dichiarato il presidente e ceo di Samsung Sdi Yoon-ho Choiil secondo stabilimento consentirà di accelerare il nostro sviluppo nel mercato statunitense e aiuterà Stellantis a portare avanti la transizione elettrica negli Stati Uniti, fornendo prodotti con i massimi livelli di sicurezza e qualità”.

Articoli correlati